Italian English French German Spanish Portuguese Russian Chinese (Simplified) Arabic
borsino
HOME   |   ENTRA   |   REGISTRATI    |    NEWS    |    CONTATTI        
Ambiente
Energia
Notizie sui mercati
Corsi professionali
Fiere ed eventi
Attualità
Design
Viaggi
 
16 / 09 / 2020

ambiente Parte il bonus energetico, ora si può produrre e consumare l’energia prodotta con i pannelli fotovoltaici sui condomini




Il ministro Patuanelli ha firmato il decreto attuativo della norma contenuta nell'ultimo Milleproroghe che ha aperto la strada alle nuove forme di produzione e consumo di energia






























Parte il bonus energetico, ora si può  produrre e consumare  l’energia prodotta con i pannelli fotovoltaici sui condomini






Condomini e Pmi potranno unirsi, produrre energia con fonti rinnovabili e consumarla direttamente, senza doverla immettere in rete. Tutto questo sfruttando un incentivo ad hoc. Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha infatti firmato il decreto attuativo della norma contenuta nell'ultimo Milleproroghe che ha aperto la strada alle nuove forme di produzione e consumo, con l'obiettivo di sostituire progressivamente l'approvvigionamento da fonti inquinanti e allo stesso tempo ridurre i costi in bolletta.



Via libera all’autoconsumo


Se infatti fino ad ora non era possibile usufruire dell'energia prodotta con i pannelli fotovoltaici installati nei condomini se non per il vano scala, quindi in pratica quasi esclusivamente per l'ascensore, da oggi in poi, come spiega l'esponente del Movimento Cinquestelle Gianni Girotto, superati i divieti della precedente legislazione, l'elettricità potrà essere utilizzata anche nei singoli appartamenti.


Super bonus per i pannelli solari


Dando una spinta dunque all'installazione di pannelli solari già incentivati con il superbonus in un "combinato virtuoso", come lo ha definito Patuanelli. L'idea, ha sottolineato il ministro, è quella di non avere più "una centrale da un gigawatt ma mille centrali da 3 kilowatt", trasformando l'attuale sistema elettrico centralizzato, alimentato da combustibili fossili, in un sistema decentrato ed efficiente, alimentato con energie pulite, inesauribili e non inquinanti.


Le tariffe incentivate


La tariffa incentivante è di 100 euro a MWh per le configurazioni di autoconsumo collettivo e 110 euro a MWh per le comunità energetiche rinnovabili e varrà su un arco temporale di 20 anni dalla stipula del contratto con l'Autorità per l'energia. La spinta al 'green' del Movimento 5 Stelle, su cui insiste anche il ministro dell'Ambiente Sergio Costa, non trova però tutti d'accordo.


Ma è allarme sulle accise


A lanciare l'allarme è l'Unione petrolifera che, come gli autotrasportatori, mal digerisce l'idea di adeguare progressivamente le accise sul diesel (oggi ridotte) a quelle della benzina. L'ipotesi del governo è quella di ridurre progressivamente i Sad, i sussidi ambientalmente dannosi, partendo proprio dalla tassazione sul gasolio, che dovrebbe recuperare la differenza con la verde nell'arco di 10 anni, per un importo complessivo di circa 2,7 miliardi da destinare ad incentivi per spingere il rinnovo del parco circolante verso l'elettrico. Ma il presidente dell'Up Claudio Spinaci chiede un'operazione verità: "Il governo ha già deciso, e vorrei che si dicessero le cose come stanno - afferma - l'automobilista diesel pagherà di più il gasolio".











Condividi l'inserzione sui social

facebook     linkedIn     twitter     google+


16/09/2020 ambiente Facebook lancia la piattaforma per l'ambiente e il clima.
14/09/2020 ambiente L'Economia circolare cambia in meglio
10/09/2020 ambiente La prima Banca che utilizzerà i servizi di Borsino Rifiuti
09/09/2020 ambiente Il Delivery di Borsino Rifiuti e l'esclusiva diventando socio
08/09/2020 ambiente END OF WASTE PER I PFU
07/09/2020 ambiente Borsino Rifiuti la nuova era della circolarità
07/09/2020 ambiente A una grande azienda pubblica compete una grande responsabilità sociale ed etica
02/09/2020 ambiente Ordini boom per il primo green bond di Mediobanca
29/08/2020 ambiente Europa verso la Next Generation? Ecco quanto del “Recovery Fund” andrà all’ambiente
27/08/2020 ambiente Fermato cinese con 2500 kg di rifiuti tessili nel furgone
26/08/2020 ambiente Lavoro e ambiente in cima alle priorità: ecco l'identikit della Generazione Z
25/08/2020 ambiente MIWA è la start-up che mira ad eliminare gli imballaggi di plastica nei supermercati
24/08/2020 ambiente Economia circolare, nei nostri dispositivi elettrici c’è una miniera per la transizione ecologica
24/08/2020 ambiente Economia Circolare, Bruxelles accelera con incentivi al riciclo
20/08/2020 ambiente Un futuro sostenibile parte da un investimento responsabile.
19/08/2020 ambiente La rigenerazione urbana è ambientale, sociale e rinnovabile
18/08/2020 ambiente Artico, sotto il ghiaccio che si scioglie una bomba a orologeria fatta di bolle di metano
17/08/2020 ambiente La Terra dei Fuochi (Italia) uccide piu del COVID
17/08/2020 ambiente Ferragosto amaro per i bagnanti a Salerno: mare inquinato
14/08/2020 ambiente Sono il mondo e non voglio essere salvato
13/08/2020 ambiente ReLand: a Cambiano il primo parco dedicato al riuso in architettura e design
13/08/2020 ambiente Chi inquina paghi. Una petizione per tassare le emissioni di CO2
13/08/2020 ambiente Le Linee guida per il funzionamento dei centri comunali
12/08/2020 ambiente Ambiente: Goletta Verde, in Liguria mare 40% 'inquinato'
12/08/2020 ambiente Ecoballe di plastica ripescate a Piombino. Costa: "L'ambiente alla Protezine civile, cambiamo la legge"
11/08/2020 ambiente Gli italiani eleggono il vetro materiale sostenibile per eccellenza: siamo i primi consumatori d’Europa.
10/08/2020 ambiente Assalto ai torrenti della Lunigiana, l’allarme di Legambiente
10/08/2020 ambiente Mauritius dichiara lo stato di emergenza ambientale a causa della ‘marea nera’ che sta invadendo le sue acque
09/08/2020 ambiente La zona viene presa di mira dai vandali, residenti organizzano ronde contro l'abbandono dei rifiuti
09/08/2020 ambiente La rivoluzione circolare si avvia anche a Milano con il Concessionario di Borsino RIfiuti
08/08/2020 ambiente Rifiuti, che cosa propongono associazioni e sindacati al governo
29/07/2020 ambiente Piombino, le 56 ecoballe inabissate da cinque anni davanti all’Elba nel santuario dei cetacei del Tirreno e bloccate sott’acqua dalla burocrazia
24/07/2020 ambiente Coronavirus, allarme smaltimento mascherine: "Non è sostenibile, serve filiera per il riciclo"
05/05/2020 ambiente Nelle miniere dove nascono gli smartphone
27/04/2020 ambiente Rifiuti infetti e coronavirus Covid-19
25/04/2020 ambiente La logistica di Borsino Rifiuti
25/04/2020 ambiente La nostra ricetta per ripartire
10/03/2020 ambiente Solidearità digitale per over 60
04/11/2019 ambiente GESTIONE SMART DEI RIFIUTI DI ATTIVITÀ ECONOMICHE E DI ENTI PUBBLICI
03/11/2019 ambiente RIDUZIONE DELLA TARI E PRESENTAZIONE MUD CON BORSINO RIFIUTI
19/06/2019 ambiente Apre a Roma il primo Point To Be Circular di Borsino Rifiuti
19/06/2019 ambiente Accordo Borsino Rifiuti e FAGRITA
06/06/2019 ambiente Traffico illecito di rifiuti per migliaia di tonnellate: arrestato Guglielmo Mattei di Padenghe
04/06/2019 ambiente Come effettuare un ordine di smaltimento nel proprio CAP
04/06/2019 ambiente Il challange di differenziamo col cuore...pubblica e guadagni
social facebook borsinorifiuti twitter borsinorifiuti linkedin borsinorifiuti blog borsinorifiuti skype borsinorifiuti
BorsinoRifiuti è un marchio di Taebioenergy srl | via Magretti 22 - 20037 Paderno Dugnano (Mi) | P.IVA : 09179170965 | Tel 02 9102174 - e-mail: info@borsinorifiuti.com