Italian English French German Spanish Portuguese Russian Chinese (Simplified) Arabic
borsino
HOME   |   ENTRA   |   REGISTRATI    |    NEWS    |    CONTATTI        
Ambiente
Energia
Notizie sui mercati
Corsi professionali
Fiere ed eventi
Attualità
Design
Viaggi
 
07 / 07 / 2016

Attualita Imprenditoria femminile in crescita


La crisi non ha fermato l’imprenditoria al femminile: sono oltre 35mila le nuove imprese avviate nell’ultimo anno in Italia, il 65% dell’incremento complessivo rivelandosi anche le più giovani e multiculturali, nonché più predisposte all’innovazione. La fotografia è del terzo rapporto nazionale dell’imprenditoria femminile, ImpresaInGenere, promosso da Unioncamere nel quadro della collaborazione istituzionale con il Ministero dello Sviluppo Economico e con il Dipartimento per le Pari Opportunità presso la presidenza del Consiglio dei Ministri.

=> Imprenditoria femminile: incentivi e novità



Fotografia italiana


Attualmente si è arrivati a 1 milione e 312mila imprese, per le quali operano quasi 3 milioni di persone. Queste, in linea con il trend nazionale, si avvicinano sempre di più al Terziario con un incremento del +6,2%. Al contrario nel settore primario sono scese del -13,4% e nel manifatturiero dell’-1%. I settori principali sono turismo (+17,9%), sanità e istruzione (+21%), cultura (+12.8%), mentre dal punto di vista territoriale la maggiore espansione rispetto agli uomini risulta pressoché costante in tutti le zone geografiche, con una piccola preponderanza al Centro.


=> Accesso al credito agevolato per le start-up femminili


Le imprese femminili digitali sono cresciute del 9,5% su una media complessiva del 3%, passando nell’ICT da 1.800 aziende a 20.500 tra il 2010 e il 2015. Le startup innovative gestite da donne puntano su produzione di software e consulenza informatica (24,3% dell totale) ma anche su ricerca e sviluppo (17,4%) e fornitura di servizi ICT (13,7%). Circa 14 imprese su 100 sono guidate da donne under 35, mentre 9 su 100 da straniere con provenienza (anche in termini di forza lavoro) principalmente da Cina, Romania e Marocco.


Prospettive


Le imprese femminili risultano strategiche le imprese siano fondamentali anche in termini di occupazione: sono 3 milioni gli addetti impiegati, oltretutto in crescita in controtendenza al mercato e alla flessione subita dal comparto maschile. L’unica nota negativa emerge se si confrontano i dati rispetto all’Europa: in questo caso si deve notare che i tassi di disoccupazione sono tra i più elevati (13,8% nel 2014) e quelli di inattività pessimi (45.6% contro il 33.5% della media UE).



Condividi l'inserzione sui social

facebook     linkedIn     twitter     google+


24/08/2019 Attualita IN AUTUNNO ARRIVA IL CAMBIO STAGIONE
13/03/2018 Attualita Il Pitch di Soluzione Tasse: la startup per abbattere il carico fiscale | B Heroes
13/03/2018 Attualita Il Pitch di Oval Money: la startup per risparmiare e investire | B Heroes
13/03/2018 Attualita Il Pitch di 3Bee: la startup per l'allevamento senza antibiotici | B Heroes
13/03/2018 Attualita Being Heroes: la storia di Federico Grom | B Heroes
13/03/2018 Attualita Being Heroes: la visione di Silvia Candiani | B Heroes
02/09/2017 Attualita La Start Up Olandese supera il miliardo
29/08/2017 Attualita Sassari: i container per i rifiuti diventeranno opere d’arte
12/05/2017 Attualita BORSINORIFIUTI PER IL SOCIALE
06/05/2017 Attualita Acea,via era Raggi. Lanzalone presidente
06/05/2017 Attualita Formula E, dal Comune via libera all'e-prix di Roma
30/03/2017 Attualita Aperta la campagna di aumento di capitale
16/03/2017 Attualita Prima missione in Antartide per sottomarino giallo Boaty
16/03/2017 Attualita Anche pinguini 'bamboccioni', si fanno nutrire da genitori
06/03/2017 Attualita Nessuno può copiare sul WEB neanche Facebook
04/03/2017 Attualita Marchionne in Ferrari fino al 2021
27/01/2017 Attualita Gli arei indiani non possono più svuotare le tualette in volo
27/12/2016 Attualita Tutti gli eventi salienti del 2016
27/12/2016 Attualita UN ANNO DI CROZZA
10/12/2016 Attualita Una Ferrari al Colosseo, oggi flash-mob per beneficenza
10/12/2016 Attualita GIan Luca Vacchi
19/09/2016 Attualita ENEROAD: Il primo roadshow dell’innovazione in Sardegna
19/09/2016 Attualita CROWFUNDME – Il successo di MyCookingBox
04/09/2016 Attualita Dissesto idrogeologico, in arrivo i 100 milioni di euro per la progettazione
24/07/2016 Attualita Compleanno Brebemi. Ma gli agricoltori non festeggiano
24/07/2016 Attualita Il piano Amazon per le ex centrali nucleari
24/07/2016 Attualita A Napoli foto Higuain su camion rifiuti
07/07/2016 Attualita Graphene il materiale del 21° Secolo
07/07/2016 Attualita Investire online in startup su CrowdFundMe
05/07/2016 Attualita Auto elettrice super veloci
04/07/2016 Attualita Periti Industriali News
03/07/2016 Attualita Blu Energy Milano srl
06/06/2016 Attualita Presentazione di borsinorifiuti.com al Digithon di Bisceglie (BT)
22/05/2016 Attualita TAV FIRENZE, L’OPERA DISCUSSA VA A PROCESSO
22/05/2016 Attualita IN CALIFORNIA LA BIRRA SI FA CON L’ACQUA RICICLATA
21/05/2016 Attualita L’erosione costiera in Italia è ormai fuori controllo?
07/05/2016 Attualita Il giro d'Italia diventa Verde
28/04/2016 Attualita REDDER: BANDA ULTRALARGA SPECIALIZZATA
28/04/2016 Attualita TESLA: A TILBURG PER ESPLORARE IL FUTURO
11/04/2016 Attualita Il 73% delle piccole isole rischia di diventare arido
11/04/2016 Attualita Da Catania minidepuratore d'acqua per paesi meno sviluppati
07/04/2016 Attualita Italia in ritardo su auto elettriche
07/04/2016 Attualita Google e CO2: i data center diventano green
30/01/2016 Attualita Zuckerberg sesto miliardario al mondo
social facebook borsinorifiuti twitter borsinorifiuti linkedin borsinorifiuti blog borsinorifiuti skype borsinorifiuti
BorsinoRifiuti è un marchio di Taebioenergy srl | via Magretti 22 - 20037 Paderno Dugnano (Mi) | P.IVA : 09179170965 | Tel 02 9102174 - e-mail: info@borsinorifiuti.com