Italian English French German Spanish Portuguese Russian Chinese (Simplified) Arabic
borsino
HOME   |   ENTRA   |   REGISTRATI    |    NEWS    |    CONTATTI        
Ambiente
Energia
Notizie sui mercati
Corsi professionali
Fiere ed eventi
Attualità
Design
Viaggi
 
24 / 07 / 2016

Attualita Compleanno Brebemi. Ma gli agricoltori non festeggiano


Compleanno Brebemi, ma gli agricoltori non festeggiano. A due anni esatti, era il 23 luglio 2014, dall’inaugurazione in pompa magna di quella che doveva essere l’autostrada del futuro, che si pagava senza soldi pubblici e che avrebbe portato valore aggiunto al territorio, gli agricoltori stanno ancora aspettando di essere risarciti per i terreni sepolti sotto l’asfalto: 8 milioni di euro solo per le aziende rappresentate da Coldiretti. Sull’area di Milano per i saldi degli espropri i nostri soci devono prendere quasi 3 milioni di euro – spiega la Coldiretti regionale – a Bergamo ne mancano poco meno di 2 milioni e a Brescia c’è un buco di altri 3 milioni.




A settembre dell’anno scorso – spiega Coldiretti Lombardia – l’ufficio espropri aveva mandato una comunicazione ai proprietari per chiedere la documentazione per procedere ai saldi, ma nonostante tutto sia stato consegnato prima di Natale, a oggi non si sono visti i risultati. Inoltre – spiega Coldiretti Lombardia – Brebemi ha appena ottenuto una proroga di altri due anni per la dichiarazione di pubblica utilità e questo comporta che la società avrà due anni in più per chiudere le procedure e saldare i proprietari.
E tutto questo mentre c’è il flop dei transiti, visto che, secondo dati Aiscat, rispetto alle 60-80 mila auto previste ogni giorno ne passano circa la metà, su una strada lunga 62 chilometri fra Milano, Bergamo e Brescia, dalla quale adesso molti azionisti (dal Comune di Brescia alla Città Metropolitana di Milano fino a Intesa San Paolo) vogliono sfilarsi.
Il 23 luglio 2014, l’attuale Presidente di Brebemi, Francesco Bettoni, dichiarava: “Oggi è un  giorno che resterà nella nostra storia perché celebriamo finalmente l’apertura di Brebemi. I benefici non li avranno solo gli automobilisti ma l’intera collettività: la stima di incremento del PIL in Lombardia con l’entrata in funzione di Brebemi è valutabile in 400 milioni di euro all’anno”. Ma per adesso l’opera (che doveva essere tutta finanziata dai privati) ha avuto bisogno di oltre 300 milioni di euro in fondi pubblici stanziati dallo Stato e dalla Regione Lombardia.





Condividi l'inserzione sui social

facebook     linkedIn     twitter     google+


24/08/2019 Attualita IN AUTUNNO ARRIVA IL CAMBIO STAGIONE
13/03/2018 Attualita Il Pitch di Soluzione Tasse: la startup per abbattere il carico fiscale | B Heroes
13/03/2018 Attualita Il Pitch di Oval Money: la startup per risparmiare e investire | B Heroes
13/03/2018 Attualita Il Pitch di 3Bee: la startup per l'allevamento senza antibiotici | B Heroes
13/03/2018 Attualita Being Heroes: la storia di Federico Grom | B Heroes
13/03/2018 Attualita Being Heroes: la visione di Silvia Candiani | B Heroes
02/09/2017 Attualita La Start Up Olandese supera il miliardo
29/08/2017 Attualita Sassari: i container per i rifiuti diventeranno opere d’arte
12/05/2017 Attualita BORSINORIFIUTI PER IL SOCIALE
06/05/2017 Attualita Acea,via era Raggi. Lanzalone presidente
06/05/2017 Attualita Formula E, dal Comune via libera all'e-prix di Roma
30/03/2017 Attualita Aperta la campagna di aumento di capitale
16/03/2017 Attualita Prima missione in Antartide per sottomarino giallo Boaty
16/03/2017 Attualita Anche pinguini 'bamboccioni', si fanno nutrire da genitori
06/03/2017 Attualita Nessuno può copiare sul WEB neanche Facebook
04/03/2017 Attualita Marchionne in Ferrari fino al 2021
27/01/2017 Attualita Gli arei indiani non possono più svuotare le tualette in volo
27/12/2016 Attualita Tutti gli eventi salienti del 2016
27/12/2016 Attualita UN ANNO DI CROZZA
10/12/2016 Attualita Una Ferrari al Colosseo, oggi flash-mob per beneficenza
10/12/2016 Attualita GIan Luca Vacchi
19/09/2016 Attualita ENEROAD: Il primo roadshow dell’innovazione in Sardegna
19/09/2016 Attualita CROWFUNDME – Il successo di MyCookingBox
04/09/2016 Attualita Dissesto idrogeologico, in arrivo i 100 milioni di euro per la progettazione
24/07/2016 Attualita Il piano Amazon per le ex centrali nucleari
24/07/2016 Attualita A Napoli foto Higuain su camion rifiuti
07/07/2016 Attualita Graphene il materiale del 21° Secolo
07/07/2016 Attualita Investire online in startup su CrowdFundMe
07/07/2016 Attualita Imprenditoria femminile in crescita
05/07/2016 Attualita Auto elettrice super veloci
04/07/2016 Attualita Periti Industriali News
03/07/2016 Attualita Blu Energy Milano srl
06/06/2016 Attualita Presentazione di borsinorifiuti.com al Digithon di Bisceglie (BT)
22/05/2016 Attualita TAV FIRENZE, L’OPERA DISCUSSA VA A PROCESSO
22/05/2016 Attualita IN CALIFORNIA LA BIRRA SI FA CON L’ACQUA RICICLATA
21/05/2016 Attualita L’erosione costiera in Italia è ormai fuori controllo?
07/05/2016 Attualita Il giro d'Italia diventa Verde
28/04/2016 Attualita REDDER: BANDA ULTRALARGA SPECIALIZZATA
28/04/2016 Attualita TESLA: A TILBURG PER ESPLORARE IL FUTURO
11/04/2016 Attualita Il 73% delle piccole isole rischia di diventare arido
11/04/2016 Attualita Da Catania minidepuratore d'acqua per paesi meno sviluppati
07/04/2016 Attualita Italia in ritardo su auto elettriche
07/04/2016 Attualita Google e CO2: i data center diventano green
30/01/2016 Attualita Zuckerberg sesto miliardario al mondo
social facebook borsinorifiuti twitter borsinorifiuti linkedin borsinorifiuti blog borsinorifiuti skype borsinorifiuti
BorsinoRifiuti è un marchio di Taebioenergy srl | via Magretti 22 - 20037 Paderno Dugnano (Mi) | P.IVA : 09179170965 | Tel 02 9102174 - e-mail: info@borsinorifiuti.com