Italian English French German Spanish Portuguese Russian Chinese (Simplified) Arabic
borsino
HOME   |   ENTRA   |   REGISTRATI    |    NEWS    |    CONTATTI        
Ambiente
Energia
Notizie sui mercati
Corsi professionali
Fiere ed eventi
Attualità
Design
Viaggi
 
25 / 08 / 2020

ambiente MIWA è la start-up che mira ad eliminare gli imballaggi di plastica nei supermercati



Eliminare gli scarti, in particolare quelli plastici, ancor prima di produrli. È il precycling –traducibile con il termine pre-riciclo in italiano– il concetto base dietro MIWA, una delle start-up vincitrici del Premio The New Plastics Economy Innovation promosso dalla Ellen MacArthur Foundation, fondazione leader nella promozione di un modello di business basato sull’economia circolare. Secondo Petr Baca, fondatore e CEO di MIWA, modificando la produzione e l’utilizzo delle materia plastiche sarà possibile concretizzare un cambiamento globale in cui le innovazioni e i nuovi investimenti, considerati ad oggi visionari, rappresenteranno la quotidianità.

È sempre più evidente, infatti, come la quantità di plastica prodotta e il suo mancato riciclo e riutilizzo sia un problema urgente, tanto da richiamare l’attenzione di decisori politici. Proprio per questo, a inizio anno l’Unione Europea ha mosso i primi passi verso l’adozione di un modello di economia, innovativo e circolare, che miri a tutelare l’ambiente da una parte e a diminuire lo spreco di risorse dall’altro. Secondo la nuova strategia, entro il 2030 tutti gli imballaggi di plastica sul mercato saranno riciclabili,  l’utilizzo di sacchetti di plastica monouso sarà ridotto e l’uso intenzionale di microplastiche sarà limitato.

MIWA è un sistema che consente il trasporto, la vendita e l’acquisto di prodotti con una sostanziale riduzione dei rifiuti di plastica. Com’è nata questa idea?

In qualità di ex amministratore delegato di Cocoon, una società di consulenza, sono nel settore del packaging da quasi 20 anni e non ho potuto non notare l’impatto negativo degli imballaggi monouso sull’ambiente. E così ho iniziato a chiedermi se esistesse un’opzione migliore. Mi sono reso conto che la nostra società ha fatto dei grandi progressi che si sono rivelati, a volte, dannosi. La confezione usa e getta è stata creata per comodità, ma gli effetti negativi hanno superato quelli positivi. Credo che la tecnologia moderna sia pronta per una soluzione atta a superare l’attuale mentalità verso gli imballaggi usa e getta, responsabili della maggioranza di inquinamento plastico nel mondo. Con MIWA, ideata nel 2014, vogliamo fare un passo in più: non creare alcun rifiuto proveniente dagli imballaggi.


Qual è la mission di MIWA?

MIWA vorrebbe prevenire la creazione di rifiuti dagli imballaggi e avere un impatto ambientale ridotto al minimo in termini di materie plastiche. Il nostro obiettivo ultimo è mostrare alle persone e alle aziende che è possibile ridurre o eliminare a monte la quantità di rifiuti che finiranno in discarica. Il cosiddetto “precycling non è solo fattibile ma ha senso anche dal punto di vista economico e vorremmo implementare questo modello come standard nel processo di acquisto e distribuzione delle merci. Gli esistenti sistemi di gestione dei rifiuti (principalmente riciclaggio) non sono sufficienti e non stanno risolvendo il problema. Ridurre o rimuovere a monte la quantità di rifiuti d’altra parte, impedisce che lo spreco venga creato, eliminando così tutti gli effetti negativi legati alla sua esistenza. Applicare il pre-riciclo nella vita reale è limitato da barriere tecniche e soprattutto dalla mancanza di informazioni disponibili. L’obiettivo di MIWA è quello di cambiare questo approccio con la sua tecnologia e una intensa campagna di sensibilizzazione.

Come funziona MIWA?

MIWA è un sistema tecnologico e di processo per il trasporto, la vendita e l’acquisto di merci che riduce i rifiuti di imballaggio lungo l’intera catena di fornitura, dai produttori alle famiglie. MIWA crea un completo ecosistema aziendale che collega produttori, rivenditori e clienti. Il funzionamento è semplice e si integra bene con la tecnologia già esistente; si basa su contenitori riutilizzabili che vengono riempiti o svuotati a seconda della necessità. Il produttore riempie il contenitore e lo consegna al negozio dove è presente un magazzino appositamente pensato in questi termini. Durante lo spesa, il prodotto viene trasferito direttamente dal contenitore del produttore ad un contenitore del cliente, da rendere o ecologico. Ogni contenitore è dotato di un chip RFID e l’intero sistema è collegato grazie a un sistema informativo. Per l’acquirente e i rivenditori forniamo un’app per lo shopping.




Cosa rende MIWA innovativo rispetto ad altri supermercati che utilizzano prodotti senza imballaggi?

MIWA non si applica a una sola parte della catena, ma è un sistema completo. Non ci occupiamo solo della vendita di merci non imballate, ma dell’intera catena di approvvigionamento: dal produttore alla famiglia. L’obiettivo è ridurre al minimo l’imballaggio monouso durante il trasporto, lo stoccaggio e la vendita delle merci; anche perché durante questi processi vengono creati molti rifiuti inutili (imballaggio secondario e terziario) e gli attuali negozi senza imballaggi non possono purtroppo occuparsene.

MIWA si distingue anche per l’efficienza dell’intero sistema. Il nostro approccio alla minimizzazione dei rifiuti è altamente pragmatico e siamo ben consapevoli del fatto che, se vogliamo che il sistema funzioni, deve essere vantaggioso e “attraente” per tutte le parti coinvolte: produttori, rivenditori e soprattutto per i clienti. Il sistema è progettato per ridurre l’impatto ambientale, ma anche per generare profitto per le aziende e assicurare un’esperienza di acquisto per i clienti semplice e comoda.

 


MIWA semplifica la logistica e i processi di approvvigionamento, e cerca anche di affrontare gli ostacoli che attualmente impediscono ai rivenditori di adeguarsi alle vendite senza imballaggio, ad esempio igiene e manipolazione dei beni senza imballaggio. Grazie alla tecnologia, connettiamo il mondo digitale e quello reale direttamente nello store, offrendo la possibilità di un innovativo modo di fare shopping e garantendo al tempo stesso i migliori standard igienici. Vogliamo rendere l’esperienza di acquisto senza imballaggio altrettanto conveniente del modello standard nel supermercato “normale”, o anche meglio. Nel complesso, siamo i primi in termini di complessità della soluzione e connessione della tecnologia con la sostenibilità. Secondo le nostre informazioni, tale sistema non è stato creato o utilizzato finora.

Il sistema di contenitori elaborato da MIWA è adatto a qualsiasi tipo di cibo?

È adatto sia per prodotti alimentari che non alimentari (finora circa 350 prodotti). Per esempio trattiamo farina, zucchero, sale, spezie, caffè, cereali, riso, pasta, legumi, noci e semi, dolci, ketchup, senape, salse, miele, marmellata, etc. Per i prodotti non alimentari abbiamo detersivo in polvere, prodotti per la pulizia, sodio, prodotti granulari, alimenti per animali domestici, compresse (ad esempio per lavastoviglie), gel, shampoo, sapone. Il sistema non è -ancora- adatto per carne o prodotti caseari.





Quali sono le principali sfide per un’implementazione su larga scala che coinvolga tutti, dai produttori ai consumatori?

La sfida più grande è cambiare le abitudini e il pensiero delle persone. Familiarizzare con il pre-riciclo, integrandolo nella vita quotidiana come un nuovo modello di fare acquisti. Lo stesso vale per le aziende, dobbiamo dimostrare loro che la minimizzazione dei rifiuti ha senso dal punto di vista ambientale, ma anche economico.

Parlando di produttori e rivenditori, dovendo cambiare tutto il loro sistema, come avete pensato di coinvolgerli?

I produttori con cui abbiamo parlato sono in genere entusiasti del sistema. L’approccio rende infatti le cose più facili per loro e non hanno bisogno di occuparsi della confezione, il che riduce alcuni costi. Il principale vantaggio per i rivenditori risiede invece nella logistica e una migliore gestione del negozio grazie alla tecnologia RFID nei contenitori e nel sistema informativo. Occupandoci anche della logistica, non è necessario modificare la catena di produzione. Grazie alla modularità del sistema, non è necessario modificare neanche lo spazio del negozio, perché il sistema può essere installato praticamente in qualsiasi ambiente di qualsiasi dimensione.

Il progetto pilota (= il primo ecosistema) sarà realizzato qui a Praga, nella Repubblica Ceca. Dopodiché, replicheremo all’estero, iniziando dall’Europa, per poi espanderci ulteriormente.


MIWA ha vinto il premio The New Plastics Economy Innovation prize della Ellen MacArthur Foundation. Come sono stati pianificati i prossimi 12 mesi?

Come vincitori del premio ora parteciperemo al programma di incubazione californiano denominato Think Beyond Plastic. Il programma prevede una collaborazione intensa di un anno con esperti di sviluppo del business, branding, protezione PI, investimenti e altre aree. In generale, il programma di accelerazione dovrebbe aiutare i progetti a entrare in contatto con investitori globali e partner strategici.



Fonte : Green.it



Condividi l'inserzione sui social

facebook     linkedIn     twitter     google+


16/09/2020 energia SolarReserve: il solare termodinamico
16/09/2020 ambiente Parte il bonus energetico, ora si può produrre e consumare l’energia prodotta con i pannelli fotovoltaici sui condomini
16/09/2020 Attualita Pornhub si rifà la verginità con l’ambiente
16/09/2020 ambiente Facebook lancia la piattaforma per l'ambiente e il clima.
14/09/2020 ambiente L'Economia circolare cambia in meglio
11/09/2020 Attualita La sostenibilità entra in etichetta e spinge il carrello “green”
11/09/2020 notizie sui mercati Materie prime in difficoltà
11/09/2020 Viaggi In crescita i viaggi con i Tour Operator. Sempre più attenti alla sostenibilità
10/09/2020 ambiente La prima Banca che utilizzerà i servizi di Borsino Rifiuti
09/09/2020 ambiente Il Delivery di Borsino Rifiuti e l'esclusiva diventando socio
08/09/2020 ambiente END OF WASTE PER I PFU
07/09/2020 ambiente Borsino Rifiuti la nuova era della circolarità
07/09/2020 notizie sui mercati Borsino Rifiuti Round B da 1 milione di Euro a settembre su Back to Work 24
07/09/2020 ambiente A una grande azienda pubblica compete una grande responsabilità sociale ed etica
07/09/2020 Attualita l’ambizioso progetto di tre isole artificiali in Malesia
03/09/2020 Attualita Rifiuti, la Sicilia stretta tra discariche abusive e impianti che non ci sono
03/09/2020 notizie sui mercati Buffett compie 90 anni e si tinge d’oro
02/09/2020 ambiente Ordini boom per il primo green bond di Mediobanca
30/08/2020 Attualita Incendio TMB Trapani
29/08/2020 ambiente Europa verso la Next Generation? Ecco quanto del “Recovery Fund” andrà all’ambiente
29/08/2020 notizie sui mercati Banca Etica: le sfide della nuova presidente, tra economia circolare e impatto ambientale sui territori
29/08/2020 Attualita Quanta plastica abbiamo consumato durante il lockdown? I dati di Culligan
27/08/2020 energia Energia, mobilità, riuso dei rifiuti, edilizia: firmato documento Anci
27/08/2020 ambiente Fermato cinese con 2500 kg di rifiuti tessili nel furgone
26/08/2020 Attualita L’elenco degli alberi monumentali arriva su Google Maps: ora sarà ancora più facile trovarli
26/08/2020 Design Case sull’albero: il b&b per dormire in una treehouse immersa nella lavanda (FOTO)
26/08/2020 ambiente Lavoro e ambiente in cima alle priorità: ecco l'identikit della Generazione Z
25/08/2020 Attualita Nate per la prima volta a Ostuni le Caretta Caretta: le emozionanti immagini delle tartarughine che raggiungono il mare
25/08/2020 Design Il lampadario ‘vivente’ realizzato con le alghe che purifica l’aria e assorbe CO2
25/08/2020 Attualita Il Michigan pagherà 600 milioni alle vittime dell’acqua avvelenata di Flint
24/08/2020 notizie sui mercati Investimenti in oro, Confinvest lancia Conto Lingotto
24/08/2020 ambiente Economia circolare, nei nostri dispositivi elettrici c’è una miniera per la transizione ecologica
24/08/2020 ambiente Economia Circolare, Bruxelles accelera con incentivi al riciclo
24/08/2020 Viaggi Turismo, Legambiente: «Puntare su mobilità sostenibile, energie rinnovabili ed economia circolare»
20/08/2020 notizie sui mercati Che cosa cambia in Satispay con Mediaset
20/08/2020 ambiente Un futuro sostenibile parte da un investimento responsabile.
19/08/2020 ambiente La rigenerazione urbana è ambientale, sociale e rinnovabile
19/08/2020 Attualita I coralli accumulano inquinanti dell’ambiente marino
19/08/2020 Attualita Rifiuti pericolosi, sequestrata discarica abusiva a Corleone: coniugi denunciati
19/08/2020 Design Il futuro del fashion? Sostenibile e digitale!
19/08/2020 Viaggi Viaggi gratuiti in treno?
19/08/2020 energia In Europa per la prima volta più elettricità da rinnovabili rispetto al fossile
18/08/2020 ambiente Artico, sotto il ghiaccio che si scioglie una bomba a orologeria fatta di bolle di metano
18/08/2020 notizie sui mercati Finanza sostenibile: un mercato da quasi 250 miliardi di dollari in continua espansione
18/08/2020 Attualita Il 19 e 20 settembre Festival della Sostenibilità
18/08/2020 corsi professionali Master Energy Management, Sostenibilità e Gestione Ambientale
18/08/2020 Viaggi LA SOSTENIBILITÀ DEI VIAGGI D’AFFARI NELL’INDEX DI SAP CONCUR
17/08/2020 ambiente La Terra dei Fuochi (Italia) uccide piu del COVID
17/08/2020 ambiente Ferragosto amaro per i bagnanti a Salerno: mare inquinato
17/08/2020 energia La storia delle batterie a litio
16/08/2020 Attualita Kiwi sbucciati e avvolti nella plastica. L’ultima assurdità scovata in un supermercato francese
16/08/2020 notizie sui mercati ESG: definizione e significato
16/08/2020 Fiere ed Eventi Fiera del Levante 2020: biglietti nominali, nuovi saloni e Galleria delle Nazioni “ridotta”
14/08/2020 corsi professionali Elenco sedi di esame per responsabile tecnico rifiuti
14/08/2020 ambiente Sono il mondo e non voglio essere salvato
13/08/2020 ambiente ReLand: a Cambiano il primo parco dedicato al riuso in architettura e design
13/08/2020 ambiente Chi inquina paghi. Una petizione per tassare le emissioni di CO2
13/08/2020 energia Australia, la birra invenduta nel lockdown trasformata in energia rinnovabile
13/08/2020 Design Fiat Chrysler vuole rendere i componenti delle sue auto più sostenibili
13/08/2020 ambiente Le Linee guida per il funzionamento dei centri comunali
12/08/2020 ambiente Ambiente: Goletta Verde, in Liguria mare 40% 'inquinato'
12/08/2020 ambiente Ecoballe di plastica ripescate a Piombino. Costa: "L'ambiente alla Protezine civile, cambiamo la legge"
11/08/2020 Sottoprodotto o Rifiuto? Sei certo che debba essere smaltito/riciclato e non gestito nel riutilizzo?
11/08/2020 Viaggi AAA cercasi ‘turisti per la vita’, pronti a trasferirsi in un’isola remota della Scozia tra cervi e capre
11/08/2020 Design Brunello Cucinelli dona “all’umanità” tutti i capi invenduti durante il lockdown (per un valore di 30 milioni di euro)
11/08/2020 ambiente Gli italiani eleggono il vetro materiale sostenibile per eccellenza: siamo i primi consumatori d’Europa.
10/08/2020 ambiente Assalto ai torrenti della Lunigiana, l’allarme di Legambiente
10/08/2020 ambiente Mauritius dichiara lo stato di emergenza ambientale a causa della ‘marea nera’ che sta invadendo le sue acque
10/08/2020 notizie sui mercati Economia sostenibile, un business da 400mln di posti di lavoro in 10 anni SMART MOBILITY GREEN ECONOMY ENERGIA E CONSUMI QUATTRO ZAMPE GREEN LIFE Economia sostenibile, un business da 400mln di posti di lavoro in 10 anni
10/08/2020 Attualita Cemento più green con nuova tecnologia che riduce le emissioni
10/08/2020 Attualita Sanpellegrino: sempre più sostenibile, da acqua a imballaggi
10/08/2020 Attualita Birra dagli avanzi di pane, come nell’Antico Egitto. L’idea di Biova
09/08/2020 ambiente La zona viene presa di mira dai vandali, residenti organizzano ronde contro l'abbandono dei rifiuti
09/08/2020 ambiente La rivoluzione circolare si avvia anche a Milano con il Concessionario di Borsino RIfiuti
08/08/2020 energia L'economia circolare secondo ENI
08/08/2020 ambiente Rifiuti, che cosa propongono associazioni e sindacati al governo
08/08/2020 Viaggi Viaggio in Guatemale
08/08/2020 Design Design Ecosostenibile
08/08/2020 Design Arredi realizzati con materiali riciclati. Ecco come il design sta progettando un mondo migliore.
08/08/2020 notizie sui mercati Economia circolare, l’Europa accelera
08/08/2020 Attualita Report 2020 sulla moda consapevole: cosa cercano i consumatori online
05/08/2020 notizie sui mercati Il mercato dei prodotti sostenibili vale 100 miliardi di dollari
30/07/2020 Attualita L’ECONOMIA CIRCOLARE SERVE, ITALIA RECORD PER RIFIUTI ELETTRONICI DA SMALTIRE (BENE)
29/07/2020 ambiente Piombino, le 56 ecoballe inabissate da cinque anni davanti all’Elba nel santuario dei cetacei del Tirreno e bloccate sott’acqua dalla burocrazia
24/07/2020 ambiente Coronavirus, allarme smaltimento mascherine: "Non è sostenibile, serve filiera per il riciclo"
19/07/2020 energia L’Arabia Saudita oltre il petrolio: 5 miliardi di $ per diventare un hub mondiale dell’idrogeno verde
19/07/2020 Viaggi Viaggi green: regole e consigli per un sano eco-turismo
12/07/2020 corsi professionali Corsi per avviamento alla professione di trasportatore conto terzi rifiuti
05/05/2020 ambiente Nelle miniere dove nascono gli smartphone
27/04/2020 ambiente Rifiuti infetti e coronavirus Covid-19
25/04/2020 ambiente La logistica di Borsino Rifiuti
25/04/2020 notizie sui mercati Cercasi strategia? Ecco la nostra
25/04/2020 notizie sui mercati COVID ed EMERGENZA ECONOMIA CIRCOLARE
25/04/2020 Attualita GRAZIE A TUTTI VOI
25/04/2020 ambiente La nostra ricetta per ripartire
25/04/2020 corsi professionali AVVIAMO TRASPORTATORI CONTO TERZI
10/03/2020 ambiente Solidearità digitale per over 60
14/11/2019 Attualita Intervista al Founder di Borsino Rifiuti su LE FONTI TV
04/11/2019 ambiente GESTIONE SMART DEI RIFIUTI DI ATTIVITÀ ECONOMICHE E DI ENTI PUBBLICI
04/11/2019 Fiere ed Eventi Borsino Rifiuti relatore alla conferenza IFMA
03/11/2019 ambiente RIDUZIONE DELLA TARI E PRESENTAZIONE MUD CON BORSINO RIFIUTI
24/08/2019 Attualita IN AUTUNNO ARRIVA IL CAMBIO STAGIONE
19/06/2019 ambiente Apre a Roma il primo Point To Be Circular di Borsino Rifiuti
19/06/2019 ambiente Accordo Borsino Rifiuti e FAGRITA
06/06/2019 ambiente Traffico illecito di rifiuti per migliaia di tonnellate: arrestato Guglielmo Mattei di Padenghe
04/06/2019 ambiente Come effettuare un ordine di smaltimento nel proprio CAP
04/06/2019 ambiente Il challange di differenziamo col cuore...pubblica e guadagni
social facebook borsinorifiuti twitter borsinorifiuti linkedin borsinorifiuti blog borsinorifiuti skype borsinorifiuti
BorsinoRifiuti è un marchio di Taebioenergy srl | via Magretti 22 - 20037 Paderno Dugnano (Mi) | P.IVA : 09179170965 | Tel 02 9102174 - e-mail: info@borsinorifiuti.com